Tecnologia a crochet per la chirurgia

I tessuti a maglia sono largamente impiegati nel settore chirurgico per realizzare applicazioni e impianti tessili. La tecnologia a crochet consente di produrre materiali da sutura, impianti per il trattamento di ernie, legamenti e vene artificiali oltre che filtri per scambiatori e ossigenatori. La versatilità dei macchinari per maglieria Comez abbinata all’elevata efficienza e affidabilità, garantiscono all’utilizzatore un prodotto finito di alta qualità e completamente personalizzabile, che risponde in maniera ottimale alle esigenze di resistenza, flessibilità, durabilità e stabilità.

Rete contenitiva per ernia

Grazie agli innumerevoli progressi della chirurgia è possibile ricostruire la parete addominale o inguinale interessata da ernia tramite un impianto tessile medicale. Queste reti devono adattarsi all’area in cui vengono impiantate e, allo stesso tempo, fornire un supporto duraturo nel tempo. Sono proprio gli impianti tessili a maglia, realizzati con materiali riassorbibili e non, a garantire una risposta ottimale a queste esigenze.

Retina non assorbibile per prolasso uterino

Sulle macchine per maglieria Comez è possibile realizzare numerose tipologie di retine per sutura caratterizzate da massima flessibilità ed elevata resistenza, in grado di garantire la stabilità dell’impianto tessile. La struttura di queste retine a pori ampi consente la crescita interna dei tessuti e, di conseguenza, l’integrazione ottimale dell’impianto nella sede dell’intervento.

Retina per trattamento delle ernie

La riparazione delle ernie rappresenta uno dei procedimenti più diffusi a livello chirurgico e richiede l’utilizzo di reti leggere per garantire il maggior comfort del paziente. Le reti a grandi fori permettono l’integrazione veloce del tessuto e garantiscono leggerezza, morbidezza ed elasticità all’impianto. Comez offre numerose soluzioni ad alta efficienza per la produzione di maglie impiegate nel trattamento di ogni tipologia di ernia.

Legamento artificiale

I legamenti artificiali tessili sono destinati alla ricostruzione di legamenti lesionati situati in differenti parti del corpo e sono progettati per simulare il comportamento del legamento naturale. Realizzati in poliestere, sono caratterizzato da una speciale tessitura a maglia nella parte centrale, realizzabile tramite l’impiego di macchinari a crochet Comez.

Tessuto per la filtrazione del sangue

I filtri a membrana si sono la soluzione alla base dei polmoni artificiali, degli ossigenatori del sangue e degli scambiatori di calore. Questi dispositivi contengono un tessuto composto da microcapillari legati tramite tecnologia a crochet. L’ascolto delle esigenze dei nostri clienti e la sinergia con le tecnologie del nostro gruppo, ha portato a definire una specifica configurazione di macchina elettronica a maglieria per la produzione di tessuti per la filtrazione del sangue.

Vena e arteria artificiale

L’avanzamento delle tecniche chirurgiche in ambito cardiovascolare permette di sostituire arterie e vene danneggiate con innesti vascolari tessili. Gli innesti a maglia sono realizzati in materiale sintetico con un intreccio antismagliatura per evitare il rischio di sfilacciamento o di usura alle estremità. Le vene artificiali tessili possono essere realizzate in differenti modelli e diametri ma la distinzione principale è tra innesti lineari e biforcuti.

Avete bisogno di maggiori informazioni?

Contattate il vostro Area Manager di riferimento per avere maggiori informazioni oppure compilate il modulo con i vostri dati per essere contattati dal nostro staff.